Premio giornalistico O.Ma.R.

È stato prorogato il termine per l’invio dei documenti necessari alla partecipazione al Premio giornalistico O.Ma.R. dedicato alle malattie e ai tumori rari. In palio 18.000 euro suddivisi in 7 diversi premi.

C’è tempo fino al 26 gennaio 2014 per partecipare alle seconda edizione del premio organizzato da O.Ma.R. – Osservatorio Malattie Rare, insieme a Telethon, Orphanet Italia, Uniamo Fimr Onlus e il Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità (CNMR/ISS).

Il Premio, che ha anche il patrocinio di Eurordis, si articola in premi assoluti e premi speciali ed è nato nel 2012 per promuovere presso i Media una migliore sensibilità ai diversi aspetti delle malattie rare e un approccio alla comunicazione in risonanza con le molteplici problematiche vissute dai pazienti. I Premi offriranno dunque un riconoscimento in denaro agli operatori della comunicazione che abbiano pubblicato su testate regolarmente registrate ed in lingua italiana, un articolo o un servizio audio/video dedicati alle malattie e/o ai tumori rari. 
Potranno concorrere articoli e servizi pubblicati e andati in onda nel corso del 2013.

Il termine per l’invio è fissato alla mezzanotte del 26 gennaio 2014, termine prorogato rispetto a quanto precedentemente stabilito. In palio quest’anno ci sono ben 18.000 euro suddivisi in 7 diversi premi di differente importo, a partire da 1.500 euro fino a 3.500 per i vincitori dei due premi assoluti.

Maggiori informazioni
www.premiomalattierare.it