A workshop with a Pulitzer prize winner

Vincitore del premio Pulitzer per la saggistica nel 1995, Jonathan Weiner è giornalista scientifico e science writer. Il libro che gli è valso l’importante riconoscimento è “The Beak of The Finch”, il becco del fringuello, un chiaro riferimento a Charles Darwin. Weiner sarà ospite il 22 maggio alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste, dove terrà un intervento pubblico organizzato dal Master in Comunicazione della scienza “Franco Prattico”, alle 14.30 nell’aula 128.

Nel libro del 1994 che gli è valso il premio Pulitzer, Jonathan Weiner raccontava giorno per giorno il lavoro di Peter e Rosemary Grant, due ornitologi che hanno osservato sul campo l’evoluzione dei fringuelli delle Galapagos usati da Darwin per spiegare la teoria dell’evoluzione delle specie, poiché la forma del becco di questi uccelli, che variava di isola in isola in maniera conforme alle loro abitudini alimentari, si rilevò infatti cruciale per la potente elaborazione concettuale del grande naturalista inglese. Weiner, giornalista scientifico fin dai primi anni Ottanta, ha collaborato con tutte le più importanti testate americane. È anche autore di numerosi libri e vincitore, oltre al Pulitzer, di altri importanti premi, come il Los Angeles Times Book Prize for Science.

Weiner terrà alla SISSA una conferenza, indirizzata ai giornalisti, focalizzata proprio sui temi dell’evoluzione, come il suo libro più famoso. L’evento è gratuito, aperto a tutti e in inglese.

Introduce e coordina Anna Menini.