Corso

La comunicazione corporate

Anno Accademico: 

  • 2017-2018

Anno: 

Primo Anno

Contenuti: 

Visibilità, notorietà, reputazione: che si tratti di un'impresa, di un'università o di un ente di ricerca, qualsiasi organizzazione ha la necessità di comunicare e relazionarsi con i propri pubblici di riferimento e stakeholder. L'affermazione della sua identità, incarnata da valori e progetti, richiede un sapiente lavoro organizzato e coerente nel tempo, in grado di far leva sui molteplici strumenti oggi disponibili (media tradizionali e digitali, sito web, pubblicazioni, eventi...), adattando stili e linguaggi ai destinatari dei messaggi. E' questo il territorio della comunicazione corporate o istituzionale, il cui obiettivo è intessere e consolidare nel lungo periodo relazioni di fiducia e comprensione in grado di accompagnare e facilitare la missiondell'organizzazione. Si tratta di un insieme di attività che richiedono specifiche professionalità e implicano approccio strategico, pianificazione, accuratezza e tempestività di attuazione, oltre al costante monitoraggio dei risultati. Attraverso l'esperienza diretta di esperti del settore, il corso vuole far conoscere agli studenti gli strumenti utili per operare professionalmente nel mondo della comunicazione corporate.

Programma del corso: 

  • Notorietà e reputazione: gli strumenti per costruire un’identità
  • Strategia e programmazione: come redigere il piano di comunicazione
  • Comunicazione corporate: case history tra successi ed epic fail
  • L'Ufficio Stampa 2.0: le relazioni con i media tradizionali e digitali e l'uso dei social network
  • Il ruolo dei ricercatori nella comunicazione e lo storytelling della scienza
  • Comunicare eventi di scienza e tecnologia, case history e crisis management

Docente: 

Leo Brattoli

Ha dato disponibilità a tenere il corso "La Comunicazione Corporate".

Giornalista professionista. Dal 1994 è responsabile dell’Ufficio Stampa di del parco scientifico AREA Science Park.  Ha curato la comunicazione di eventi internazionali legati al mondo della ricerca e della tecnologia. È stato Capo Ufficio stampa e Responsabile Comunicazione, delle edizioni 2007 e 2008 di FEST, la Fiera Internazionale dell’Editoria scientifica di Trieste. Nel 2010 ha lavorato presso la Direzione Generale della Comunicazione della Commissione Europea, collaborando con lo ERC nell’individuazione di strategie di promozione dei progetti di ricerca. Dal 2011 tiene il Corso di Comunicazione Istituzionale al Master in Comunicazione della Scienza "Franco Prattico" della Sissa di Trieste.

Testi consigliati: 

  •  Dal brief di agenzia al piano mezzi. Scrivere i documenti della strategia di comunicazione

Autori: Salvatore Errante , Andrea Mancinelli - 3a edizione  2012   (Franco Angeli)

 

·         Online media relations. L’ufficio stampa su Internet ovvero il web raccontato ai comunicatori

Autore: Daniele Chieffi - 2011 (Il Sole 24 Ore Libri)

·         Farsi capire

Autore: Annamaria Testa – 2009 (Rizzoli) 

 

·         Lavoro, dunque scrivo!

Autore: Luisa Carrada – 2012 (Zanichelli) 

Contattaci

Seguici anche su

Siamo sui social network. Seguici e partecipa.