Corso

Scienza e Società. Ipotesi di comunicazione totale

Anno Accademico: 

  • 2016-2017

Anno: 

Primo Anno

Contenuti: 

I temi di “scienza e società” saranno affrontati in una sorta di matrice tridimensionale i cui assi sono: gli argomenti; l’approccio culturale; i media. In pratica, tratteremo 8 diversi argomenti. Per ciascun argomento studieremo 8 correlati principali: scientifici, politici, storici, sociologici, filosofici ed etici, economici, religiosi e artistici. Ogni studio avrà un output multimodale attraverso 8 diversi media: quotidiano, rivista, radio, video, web journal, social network, conferenza, museo. Alla fine di ogni quadrimestre, ogni studente presenterà un prodotto di comunicazione relativo a una casella della matrice da lui scelta. Un mese prima di ogni lezione saranno fornite indicazioni bibliografie sul tema che sarà affrontato in aula.  La prima ora di lezione mostrerà come l’argomento possa essere affrontato in tutti gli otto approcci culturali. Seguirà una riunione di redazione, per trovare sia ulteriori canali di approfondimento sia per verificare quali contenuti e come possono essere veicolati attraverso gli otto diversi media

Programma del corso: 

Ore di lezione: 24

  • Programma per la rinascita di una nazione. Il “manifesto” di Vannevar Bush
  • Open Science, Open Access, Open Data. La nuova richiesta di comunicazione totale e trasparente della scienza.
  • L’uomo creatore. La biologia sintetica.
  • Science. The Endless Frontier. Scienza ed economia nella nuova geografia della ricerca.
  • Le cellule bambine. La ricerca sulle staminali embrionali
  • Mappe cerebrali. Le neuroscienze diventano Big Science: il progetto americano di “brain mapping” e lo “human brain project” europeo.
  • Siamo troppi o troppo pochi? Demografia e cibo in un pianta da nutrire..
  • La salute: cos’è e perché è (dovrebbe essere) un diritto.

Obiettivi: 

Scopo del corso è sperimentare la comunicazione totale: un medesimo contenuto scientifico decostruito in tutti i suoi aspetti e divulgato con ogni possibile modalità, al fine sia di allenare la flessibilità comunicativa sia di stimolare gli studenti all’approfondimento.

Alla fine del corso gli studenti avranno maturato:

  • competenze nella valutazione e gestione della complessità dei rapporti scienza e società;
  • competenze nella comunicazione multimediale

Docente: 

Pietro Greco

Terrà il corso "Scienza e società. Ipotesi di comunicazione totale

Giornalista scientifico e scrittore. Laureato in chimica è membro del CdA della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli. Ha scritto numerosi libri, tra cui alcuni dedicati sia ai rapporti scienza e società, sia alla comunicazione pubblica della scienza. Su questi temi tiene corsi in diverse università. Collabora con il quotidiano L'Unità, con la Rai e con diversi periodici generalisti, tra cui Rocca e Gli Altri. È condirettore di Scienzainrete, la rivista scientifica on line del Gruppo 2003. È direttore delle riviste Scienza&Società e Scienza&Arte. Tra i suoi ultimi libri sono di interesse per il corso: L'astro narrante. La Luna nella scienza e nella letteratura italiane, Springer Italia, Milano 2009; L'idea pericolosa di Galileo. Storia della comunicazione della scienza nel Seicento, UTET, Torino 2009; L'universo a dondolo. La scienza nell'opera di Gianni Rodari, Springer Italia, 2010.

Testi consigliati: 

Pietro Greco, La scienza e l'Europa. Dalle origini al XIII secolo, L'Asino d'oro, 2014

Pietro Greco, La scienza e l'Europa. Il Rinascimento, L'Asino d'oro, 2015

Pietro Greco, La scienza e l'Europa.dal Seicento all'Ottocento, L'Asino d'oro, in corso di stampa

Pietro Greco e Vittorio Silvestrini, La risorsa infinita. Per una società democratica della conoscenza, Editori Riuniti University Press, 2009

Pietro Greco e Nico Pitrelli, Scienza e media ai tempi della globalizzazione, Codice, 2009

Vannevar Bush, Programma per la rinascita di una nazione, Bollati Boringhieri, 2013

Gerald Holton, Thematic Origin of Scientific Thought, Harvard University Press, 1988

John Ziman, La vera scienza, Dedalo, 2002

Demetrio Neri, La bioetica, Laterza, 2004

Contattaci

Seguici anche su

Siamo sui social network. Seguici e partecipa.